Territorio - Comuni

VAZZANO

Cenni storici

Comune collinare ubicato nella parte centro orientale della provincia sul versante tirrenico dell’altipiano delle Serre, nell’alto bacino del fiume Mesina, tra i comuni di Pizzoni, Stefanaconi, S. Onofrio, Filogaso, Vallelonga e Simbario.

Sarebbe stata fondata dai superstiti della romana Sbsicinum, che si rifugiarono nella zona per fuggire alla malaria. Fu un casale di Vallelonga di cui condivise le sorti feudali fino a quando fu inserito nella sfera d’influenza del santuario Domenicano di Soriano. All’avvento dei francesi fu riconosciuto comune autonomo.

 

Popolazione e Territorio:

La popolazione è concentrata nel capoluogo comunale, tranne una piccola parte che vive in case sparse. Il territorio ha un economia prevalentemente basata sull’agricoltura e la zootecnia-

Architettura e Arte

Tra le sue emergenze storico artistiche sono: i ruderi dell’antica Subsicinum e di Belforte, antica fortezza romana; la chiesa di S. M. del Rosario, che conserva una statua processionale del Cristo Morto; il chiostro di S. Francesco di Paola. 

Musei/ parchi archeologici / biblioteche

Museo vescovile ubicato all’interno dell’episcopio conserva tele, reperti di arte sacra, marmi funerari e stemmi di vescovi.

Festa Patronale:

San Nicola che si festeggia il 6 dicembre.

Fiera:

Altra Festività:

Mercato:

Da Visitare:

La città in numeri

 

Abitanti

Altitudine S.L.M.

Superficie Km²

ABITANTI PER KM²

Continua a visitarla

Coordinate: 38°38′N 16°15′E

Prefisso: 0963

C.A.P.: 89834

Frazioni: